Restauro Fontana del Bernini
  • Home
  • Le tecniche di restauro

Le tecniche di restauro

Nel campo degli interventi di restauro, l’uso di tecnologie ormai riveste un ruolo fondamentale e in futuro deve esserlo sempre di più per lo sviluppo di progetti di salvaguardia e ripristino delle opere d’arte. Durante gli interventi dedicati alle tecniche di restauro, i relatori hanno esposto chiaramente le informazioni riguardo le diverse tecnologie e le varie sinergie tra loro e hanno portato come esempi delle esperienze su opere di restauro realizzate con l’uso della tecnologia e su come quest’ultima potesse essere efficace anche nel caso del lavoro sulla fontana del Bernini.

Nuove tecnologie per il patrimonio artisticoDott. Giorgio Fornetti

Guarda il video » Forum 29/10/2014

Scarica la trascrizione:

Nuove tecnologie per il patrimonio artistico – Dott. Giorgio Fornetti

Download .pdf

Abstract

Il Dott. Fornetti, introduce il tema dell’utilizzo delle nuove tecnologie informatiche nel campo della ricerca per la conservazione e valorizzazione del patrimonio artistico-culturale. La sinergia tra le varie competenze di ricerca tradizionali e tecnologiche sono d’aiuto e ormai fondamentali per chi si occupa di restauro, studio, didattica applicata al mondo dell’arte. Nel corso dell’intervento focalizza l’importanza dell’uso dei nuovi strumenti tecnologici anche all’interno del progetto di restauro della fontana del Bernini a Castel Gandolfo.

Il restauro per la conservazione storicaDott. Roberto Giacobbo

Guarda il video » Forum 29/10/2014

Scarica la trascrizione:

Il restauro per la conservazione storica – Dott. Roberto Giacobbo

Download .pdf

Abstract

Il Dott. Giacobbo invia un saluto ai partecipanti del convegno e sottolinea l’importanza del progetto che il Rotary Club Roma Castelli Romani sta intraprendendo per il restauro della fontana e quanto oggi sia fondamentale avviare iniziative di questo genere tanto più che oggi le tecniche di restauro permettono di ripristinare l’antico splendore delle opere d’arte per valorizzare ciò che soltanto l’Italia possiede.

Il degrado della fontanaRestauratrice Carla Tomasi

Guarda il video » Forum 29/10/2014

Scarica la trascrizione:

Il degrado della fontana – Restauratrice Carla Tomasi

Download .pdf

Abstract

La restauratrice Carla Tomasi durante il suo intervento chiarisce l’importanza dell’uso delle nuove tecnologie e ricerca per la valorizzazione e conservazione del patrimonio artistico e culturale. Le nuove tecnologie, sottolinea, possono essere utilizzate in modo proficuo e risolutivo in caso, per esempio, di studio di opere d’arte con un grande afflusso di pubblico, oppure di opere a cui servono interventi di restauro e i cui studi preliminari siano molto cari perché situate in posizione disagiate. Così ad esempio anche nel caso del restauro della Fontana del Bernini di Castel Gandolfo può essere di aiuto per chi realizzerà il progetto di restauro, studio, didattica realizzando un’importante sinergia e dialogo tra le varie competenze e tecnologie.